• albero
  • scintilla mod

    SSD Scintilla Pisa Est

    Read more

    La Scintilla nasce nel primo dopoguerra come associazione calcistica del paese di Riglione, allora staccato dalla città di Pisa. Non vi era naturalmente settore giovanile, ma solo una squadra di giovani che, cominciando dalle categorie più basse , scalò le gerarchie fino a diventare negli anni sessanta la seconda squadra di Pisa. il campo era quello di Riglione, piccolo ma molto caldo per il seguito di pubblico che la squadra aveva.

    Verso la fine degli anni sessanta nacque la Polisportiva Gemignani, ramo sportivo del Circolo Renello Gemignani di Oratoio. Questa si occupava solo del calcio giovanile e amatoriale nel quartiere.
    Dopo qualche anno anche la Scintilla si affacciò al calcio giovanile e le due società rivaleggiarono nelle varie categorie in infuocati derby.
    Fino a metà degli anni Novanta le cose andarono avanti, poi l’esigenza di fare le cose meglio , gli aumenti dei costi di gestione e la carenza di ricambi dirigenziali portarono le due società ad avvicinarsi. Nel settore giovanile la Polisportiva Gemignani si fuse con il Gruppo Sportivo San Marco (piccola società con riferimento alla parrocchia di Porta Fiorentina) diventando Pisa Est.

    (altro…)

  • cascina mod

    Cascina Valdera

    Read more
    L’Associazione Sportiva Dilettantistica Cascina, meglio nota come Cascina, è una società calcistica italiana con sede nella città di Cascina, in Provincia di Pisa. Raccoglie l’eredità del Gruppo Sportivo Mobilieri Cascina, e milita nel campionato di Promozione.
    Per molti anni a cavallo dei campionati dilettantistici, ha partecipato ai campionati di Serie C 1946-47 e 1947-48.
    Alla fine della stagione 1958-59 la squadra conquista il titolo nazionale del Campionato Dilettanti. La finale, vinta 2-1 contro l’Us Azzurra Sandrigo, si disputò il 29 giugno 1959 allo Stadio Flaminio di Roma, appena inaugurato in vista dei Giochi della XVII Olimpiade. Nonostante la vittoria sportiva però, il G.S. Mobilieri Cascina non soddisfò i criteri finanziari che in quell’anno la FIGC richiedeva per la promozione in D, e quindi la squadra fu mantenuta nei campionati regionali fino al termine della stagione 1965-66 quando, ultima in classifica, cessò la propria attività (altro…)
  • magrazz mod

    ASD Magra Azzurri

    Read more

    Associazione Sportiva Dilettantistica Magra Azzurri nasce nel Luglio del 2006 dalla fusione delle due realtà calcistiche presenti nel territorio del Comune di Santo Stefano di Magra : l´Associazione Calcistica Santo Stefano Magra e l´Unione Sportiva Ponzanese entrambe militanti nello stesso campionato di Prima Categoria Ligure.
    L´unione è stata fortemente voluta dalle due società, abbattendo il campanilismo per creare una struttura più forte capace d´ambire ai traguardi più prestigiosi.
    I risultati non si fanno attendere ed alla fine del primo anno di competizioni, l´ASD Magra Azzurri vince il campionato di Prima Categoria ottenendo il diritto per l´anno successivo a partecipare al campionato regionale di Promozione.

    Ma la matricola “terribile” ha ancora voglia di stupire ed anche nel campionato di Promozione, dice la sua terminando la stagione regolare al terzo posto guadagnandosi sul campo il diritto a disputare i “play-off” per tentare il salto nel campionato di Eccellenza.

    (altro…)

  • gello mod

    A.S.D. Gello 2004

  • freccia mod

    ASD Freccia Azzurra Pisa

    Read more
  • etruria mod

    ASD Atletico Etruria

    Read more

    L’anno 2008/2009 ha segnato per l’Acciaiolo Calcio l’inizio di una nuova avventura, la squadra formata dai ragazzi del luogo, dopo 30 anni di calcio amatoriale si è iscritta per la prima volta al campionato dilettantistico di 3° categoria della FIGC.

    Proprio in questo primo anno, la squadra è riuscita a conquistare il 2° posto, andando a disputare i play off, persi nella semifinale contro il Tirrenia. Nonostante la squadra e la società fossero ben strutturate, con il senno di poi, questa sconfitta e quindi il mancato passaggio in seconda categoria, ha avuto degli aspetti positivi. A fine stagione, infatti, venne contattato dalla dirigenza acciaiololese, l’attuale D.G. Valerio Biasci. Fin da subito Biasci ha mostrato grande interesse ed ha accettato di entrare a far parte della società, prefiggendosi l’obiettivo di arrivare in 6 anni alla prima categoria, grazie anche all’apporto di liquidità derivante dagli sponsor.

    L’anno successivo, 2009/2010 l’Acciaiolo Calcio, nel campionato di 3^ categoria, è stato inserito nel girone di Livorno. Essendo l’Acciaiolo Calcio, l’unica squadra pisana e vista la rivalità tra le due città, la stagione sportiva si è rilevata alquanto impegnativa. Al termine del campionato l’Acciaiolo Calcio si è posizionato al 5° posto a pari merito con l’Ardenza. Tra le due squadre si è tenuto lo spareggio per accedere ai play off, vinto 4-0 dall’Acciaiolo. La squadra acciaiolese ha partecipato così ai play off, perdendo in semifinale 2 a 1 contro il Castelnuovo. (altro…)

  • bellani mod

    ASD Polisportiva A.Bellani

  • lido mod

    AC Lido di Camaiore

    Read more
  • pisaovest mod

    Calcio Pisa Ovest

    Read more
  • atl carrara

    ASD Atletico Carrara dei Marmi

    Presidente: Frediani Giovanni
    Vicepresidente: Bigarani Fausto
    Responsabile Prima Squadra: Piccini Michele
    Dirigente: Bruschi Nicola
    Allenatore: Volpi Leonardo
    Allenatore in seconda: Nicolai Riccardo
    Campo: La Fossa, Viale XX Sett. 25, Carrara
    Tel: 3283728102

  • sporting fortedeimarmi

    ASD Sporting Forte dei Marmi Pietrasanta

    Read more

    L’Associazione Sportiva Dilettantistica Sporting Forte dei Marmi Pietrasanta nasce nell’Estate del 2012 dall’unione di due consolidate realtà del panorama calcistico versiliese: lo Sporting Forte dei Marmi e lo Sporting Pietrasanta.

    La sede operativa della società è in Via Giannotti a Forte dei Marmi, all’interno del Centro Sportivo Aliboni-Cherubini. L’impianto, di proprietà del Comune di Forte dei Marmi, è gestito dall’Asd Sporting Forte dei Marmi Ps

    La società versiliese, per la stagione corrente, partecipa al Campionato Provinciale di Terza Categoria della Delegazione di Massa-Carrara mentre con l’Attività di Base è iscritta ai tornei Pulcini e Piccoli Amici organizzati dalla Delegazione Provinciale di Lucca.

    Fin dalla sua costituzione, Ernesto Angelini ricopre il ruolo di Presidente.

  • perignano casciana

    A.S.D.C. Perignano Calcio

    Read more

    L’U.S.Perignano nasce nel 1929.
    Le partite di allora venivano giocate sul campo sportivo di via delle Melorie poco dopo l’incrocio con via Triano. I colori sociali erano giallo-blu e la maglia tagliata verticalmente in due spicchi, uno giallo e l’altro blu. Successivamente pur mantenendo i due colori la tenuta divenne tutta gialla con bordi e colletto blu. Presidente della società ante guerra risulta essere stato Primo Iacoponi e tra i dirigentiFerdinando Bendinelli e Alfredo Colombini.
    Subito dopo guerra, alla ripresa dell’attività calcistica, fu realizzato un nuovo campo sportivo nei terreni di proprietàSanminiatelli dietro il fabbricato del Teatro e del Club Cacciatori e Ciclisti. Per spogliatoio, all’aperto o sotto il palco del cinema, e per la doccia, a fine partita, la fontana de “La Piazza” da cui si accedeva direttamente dal campo tramite un passaggio di lato al fabbricato del Club Cacciatori e Ciclisti. Donatello Bonechi, chiamato “Aglietto”, di professione artigiano, riparava biciclette, era addetto al “tifo organizzato” riunendo giovani che con bombole e trombette incitavano la squadra. La compagine venne iscritta al campionato che in quel tempo si chiamava “Propaganda”. La prima partita fu disputata a Crespina il 20 gennaio 1946 e fu vinta dalla squadra locale per 2 a 1. L’iniziale Presidente nel dopoguerra fu Primo Orlandi e successivamente il Dott. Iraldo Geri.

    (altro…)

  • sporting forte

    Pietrasanta Marina 1911

    Read more
  • buti

    Buti football Club

    Read more
  • lampo

    Lampo 1919

    Read more

    La squadra dell’ A.S.D. Lampo viene fondata nel 1919, in un periodo storico molto particolare per il nostro Paese, ovvero un anno dopo la fine della Prima Guerra Mondiale e rappresenta di fatto una delle società sportive più antiche della nostra provincia.

    Nella sua lunga storia ha raggiunto importanti traguardi, che cercheremo di ripercorrere brevemente nel nostro sito. Nel 1953, andò vicinissima alla Promozione in serie C. Purtroppo però all’ultima giornata venne sconfitta dal Pontremoli, approfittandosene così la Pistoiese, che vinse il campionato.

    Nella stagione 1966/1967 gioca il campionato di seconda categoria: inizialmente la squadra è allenata da Bruno Sarni, ma dopo la bruciante sconfitta per due reti a zero da parte del Casalguidi, viene esonerato ed al suo posto arriva Giampiero Baltorelli, che aggiunge importanti innesti all’interno della rosa come Massimo Paganelli. I risultati si vedono fin da subito e alla fine dell’anno la Lampo arriva ad essere prima in classifica a pari merito con la Galcianese. Purtroppo però perde lo spareggio sul campo del Monteoliveto a Pistoia, retrocedendo così in Prima Categoria. Tuttavia i segnali sono positivi e si comprende che i risultati sarebbero arrivati presto. E infatti il successo tanto sperato non tarda ad arrivare: l’anno dopo, nella stagione 1967-1968, nella rosa azzurra giungono importanti giocatori, come Graziano Orti, Gennaro Tassini e Tarcisio Oberti. La Lampo ha la mentalità giusta e la determinazione necessaria che le permetteranno di vincere anticipatamente il campionato di Promozione, in cui vanta una lunga permanenza in questa competizione, più di dieci anni. (altro…)

  • la galla

    ASD La Galla Pontedera

    Read more

    Il 25 gennaio 2009 dalla fusione della ASD Pontedera Atletica e GP La Galla Pisa è nato il gruppo A.S.D. LA GALLA PONTEDERA ATLETICA, avente come finalita’ lo sviluppo e la diffusione della pratica sportiva di atletica, podismo ed altre attivita’ motorie, intese come mezzo di formazione psico-fisica e morale dei soci.

    Il gruppo ha conquistato innumerevoli titoli nazionali e internazionali nelle categorie master imponendosi come principale società toscana del settore e confermandosi stabilmente tra le migliori società italiane. Nel 2011 la società ha conquistato il suo primo titolo assoluto aggiudicandosi il Campionato Regionale di Società di Prove Multiple.

    Il settore propaganda è composto da oltre 80 bambini e nel 2011 la società, in collaborazione con Cus Pisa Cascina e La Perla BFB, ha ottenuto il 5° posto nella graduatoria regionale ragazzi.

    Il gruppo e’ attualmente composto da oltre 200 atleti che coprono ogni disciplina dell’atletica leggera, dal lancio del peso alla maratona, e comprendono ogni età dai 6 fino a 80 anni.

  • guardist.

    USD Guardistallo Montescudaio

    Read more
  • geo

    AC Geotermica

    Read more

    La Geotermica nasce nel 2005 dalla fusione fra il GS Serrazzano e l´ AC Valdicecina. Se è vero il detto: “l´unione fa la forza” ben venga questa fusione tra queste due società. Il primo campionato disputato sotto il nuovo nome è di quelli da brividi. In testa fin quasi da ultimo la squadra guidata da Toncelli, subentrato a metà stagione a Tinucci, arriva seconda alle spalle del Montieri ed andiamo agli spareggi con altre due squadre seconde classificate nei gironi D ed E rispettivamente l´Ascianese ed il Carmignanello.Ma i Blu trascinati in campo da capitan Soldi e da un grande Colombi,non sono fortunati. Perdiamo la prima partita in casa con l´Ascianese per 0-1 e la seconda fuori casa per 2-1. Sfuma il sogno della Prima Categoria al primo anno di sodalizio congiunto.
    L´ anno seguente dopo un buon inizio la squadra si smarrisce, all´ultima gara del girone di andata, la squadra giunge ad un anonimo piazzamento di metà classifica.
    La stagione agonistica 2007-08 comincia male, il 1 settembre ci lascia Mario Di Bisceglia, per tutti “Marione”, il suo vuoto rimane tuttora incolmabile. L´unica maniera che avevamo per averlo sempre fra noi, è stata quella di nominargli il campo. L´inizio di campionato è disastroso dopo sei giornate siamo in fondo alla classifica (penultimi) in virtù di 4 pareggi e due sconfitte, in panchina si cambia, arriva Andrea Rossi, qualche ritocco alla squadra, alla fine arriva un ottimo quarto posto finale.
    Si riparte nel 2008-09 con Rossi confermato e la voglia di vincere, pochi ritocchi ma determinanti: arrivano il portiere Frattini e gli attaccanti Cinci e Casini (alla fine sarà capocannoniere di girone e di tutte le squadre pisane che partecipano ai campionati dilettantistici) che insieme al nucleo storico della squadra, portano la Geotermica alla vittoria finale con due gionate di anticipo………..siamo in Prima Categoria!!! E la storia continua……………

  • mds

    Centro Ginnico Pisano MDS

    Read more
  • azzurra

    Asd Azzurra Forte dei Marmi

  • monsum

    ASD Pallavolo Monsummano

    Read more

    La ASD Pallavolo Monsummano nasce nel 1990 dalle mani del
    fondatore Maurizio Castagna in collaborazione
    Con il Comune di Monsummano Terme dando vita ad una società che fu
    denominata Volley U.S.A Unione Sportiva Associata ; oggi dopo 20 anni
    la societa´ con il rientro del Presidente Fondatore ,Maurizio Castagna,
    intende lavorare in un Progetto Ambizioso denominato PPA Pallavolo
    per la Serie “A”; dove nasce un grosso accordo con le società Toscane
    che militano incampionati di livello NAZIONALE.
    Le Societa´ sono : Folgore S.Miniato serie C , Castelfranco di Sotto serie
    B e Biancoforno S. Croce SERIE “A”.
    Per dare lustro alle NS attività ovviamente la società dovrà potenziare il
    settore Tecnico ingaggiando allenatore di Livello Regionale , nonchè
    esperti dei settori Giovanili ; che saranno selezionati dalla direzione
    tecnica del POOL serie “A”
    ASD Polisportiva Pallavolo Monsummano
    Via del Carro 593 – Presso Palestra Comunale Cintolese
    Monsummano Terme, Italia
    tel. 0572.617924
    p.iva e cod.fisc. 01702410471
    http://www.pallavolomonsummano.com
    email info@pallavolomonsummano.com

  • Pontedera

    U.S. CITTA’ DI PONTEDERA

    L’Unione Sportiva Città di Pontedera, meglio noto come Pontedera, è una società calcistica italiana con sede nella città di Pontedera (PI). Milita in Lega Pro, il terzo livello del campionato italiano di calcio.




    PALMARES


    • N.14 partecipazioni alla serie C dal 1935-1936 al 1967-1968
    • N.1 partecipazione alla serie C1 1994-1995
    • N.1 partecipazione alla Lega Pro Prima Divisione 2013-2014
    • N.1 partecipazione alla Lega Pro 2014-2015
  • Castelnuovo

    U.S.D. CASTELNUOVO

    L’Unione Sportiva Dilettantistica Castelnuovo è la società calcistica italiana con sede nella città di Castelnuovo di Garfagnana in (provincia di Lucca).




    PALMARES


    • Semifinale Playoff Serie C2 1999-2000
    • Semifinale Playoff Serie C2 2002-2003
    • Promozione Toscana girone A 2012-2013
  • Massese

    S.S.D MASSESE CALCIO

    L’Unione Sportiva Massese 1919, meglio nota semplicemente come Massese, è una società calcistica con sede nella città di Massa con colori sociali bianco e nero a strisce verticali.




    PALMARES


    • Serie C1 1969-1970
    • Serie C2 2004-2005
    • Scudetto serie D 2004-2005
    • Campionato interregionale 1982-1983
  • Rosignano

    G.S.D. ROSIGNANO SEI ROSE

    Il Gruppo Sportivo Dilettantistico Rosignano Sei Rose è una società calcistica italiana con sede a Rosignano Marittimo. Nacque nel 1922 col nome di Gruppo Sportivo Solvay.




    PALMARES


    • Coppa Italia Dilettanti 1984-1985
    • Serie D 1961-1962 ( girone D )
    • Eccellenza 2008-2009 ( girone A Toscana )
    • Promozione 1981-82 ( girone A Toscana ), 2007-2008 ( girone C Toscana )
1 / 1

LA NOSTRA SEDE

Via F.Giovannini 1 - loc. Carraia - S.Giuliano T. (PI)

Comunicazione: Ricordiamo a tutti i partecipanti del Giro podistico dell’Elba 2016 che i premi in vostro possesso sono spendibili solo da Noi e soltanto su prodotti Errea. Potrete visualizzare tutti i prodotti sul sito www.errea.it. Una volta scelto il prodotto dovrete comunicarcelo via mail all’indirizzo web.rgmsportsrl@gmail.com e vi daremo conferma della disponibilità e dell’eventuale differenza da pagare. Le spese di spedizione in tutta Italia saranno sempre di € 5